Portale Trasparenza Comune di Carrara - AVVISO PUBBLICO PER L'ASSEGNAZIONE DI "BUONI SCUOLA" 3-6 ANNI PER LA FREQUENZA DI SCUOLE PARITARIE PRIVATE A.S. 2017/2018

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Atti di concessione

AVVISO PUBBLICO PER L'ASSEGNAZIONE DI "BUONI SCUOLA" 3-6 ANNI PER LA FREQUENZA DI SCUOLE PARITARIE PRIVATE A.S. 2017/2018

Nominativo: AVVISO PUBBLICO PER L'ASSEGNAZIONE DI "BUONI SCUOLA" 3-6 ANNI PER LA FREQUENZA DI SCUOLE PARITARIE PRIVATE A.S. 2019/2020
Normativa alla base dell'attribuzione: Legge Regionale 26 luglio 2002, n. 32
Dirigente o funzionario responsabile: Vitale Guirardo
Importo atto di concessione:  € 0,00
Data atto di concessione: 07-01-2020
Data inizio: 07-01-2020
Data fine: 31-01-2020

ModalitÓ seguita per l'individuazione del beneficiario

Il presente Avviso è finalizzato a realizzare Progetti volti al sostegno della frequenza delle scuole dell’infanzia paritarie private convenzionate con il Comune di Carrara.

I “Buoni scuola” consistono nell’erogazione di un rimborso del costo per le rette di frequenza sostenuto nell’a.s. 2019/2020 destinato a soggetti residenti in Toscana in possesso dei seguenti requisiti:

- genitori o tutori di bambini in età utile per la frequenza della scuola dell’infanzia:

  1.  che abbiano iscritto i propri figli per l’s. 2019/2020 ad una scuola dell’infanzia paritaria privata convenzionata giusta propria deliberazione n. 94 del 14/03/2019;
  2.  che abbiano un nucleo familiare con indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) in corso di validità (con il nuovo modello di calcolo di cui al D.P.C.M. 159/2013) non superiore all’importo di euro 30.000,00;
  3.  che non beneficino di altri rimborsi o sovvenzioni economiche o azioni di supporto dirette e/o indirette erogate allo stesso titolo, di importo tale da superare la spesa complessivamente sostenuta;
  4.  che non abbiano riportato condanne con sentenza definitiva per reati di associazione di tipo mafioso, riciclaggio ed impiego di denaro, beni o altra utilità di provenienza illecita di cui agli artt 416-bis, 648-bis e 648-ter del codice penale.

Il contributo può essere richiesto solo da un genitore/tutore che ha provveduto ad effettuare il pagamento delle rette di frequenza per l’a.s. 2019/2020.

A seguito dell’assegnazione dei contributi regionali al Comune di Carrara, il beneficio “Buoni scuola” sarà suddiviso, in base all’Attestazione I.S.E.E. del nucleo familiare, su tre fasce di reddito:

  • con ISEE fino a € 18.000,00 nella misura del 100%;
  • con ISEE da € 18.000,01 a 24.000,00 nella misura del 50%;
  • con ISEE da € 24.000,01 a € 30.000,00 nella misura del 30%.

L’erogazione dei Buoni scuola è subordinata all’effettiva frequenza. Il beneficio è riconosciuto con frequenza di almeno 5 giorni continuativi al mese. In caso di assenza, i Buoni possono essere riconosciuti esclusivamente per malattia certificata dal medico, fino al massimo di due mensilità complete (40 giorni), anche non continuative, di mancata frequenza dei bambini.

Non sono soggette a rimborso le spese di iscrizione e di refezione scolastica.

Contenuto inserito il 07-01-2020 aggiornato al 07-01-2020
Facebook Twitter Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza 2 Giugno, 1 - 54033 Carrara (MS)
PEC comune.carrara@postecert.it
Centralino 0585 6411
P. IVA 00079450458
Linee guida di design per i servizi web della PA

© Comune di Carrara - piazza 2 Giugno, 1, 54033 Carrara - Tel. 0585 6411 - Fax 0585 641381 - C.F. e P.iva 00079450458

Il progetto Portale della trasparenza Ŕ sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it