Portale Trasparenza Comune di Carrara - Riconoscimenti paternità/maternità

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Riconoscimenti paternità/maternità

Responsabile sostitutivo: Petrucciani Angelo

Descrizione

Il riconoscimento di figli naturali (ovvero nati al di fuori del matrimonio) può avvenire o all'atto della sua nascita o, successivamente, tramite dichiarazione davanti a pubblico ufficiale.
Nessuna questione si pone se i genitori riconoscono contestualmente il figlio.
Nel caso in cui il riconoscimento non sia contestuale il discorso è differente.
Difatti, occorre il consenso del genitore che abbia effettuato per primo il riconoscimento affinché abbia efficacia il riconoscimento dell’altro. Nel caso in cui, però, il "primo" genitore dovesse opporsi al riconoscimento dell'altro genitore, quest'ultimo potrà agire giudizialmente perché venga riconosciuto il suo diritto.
Dal compimento del 16° anno di età del figlio, per avviare la pratica di riconoscimento, occorre l’assenso del giovane.

DOCUMENTI DA PRESENTARE
- documento di identità;
- documentazione richiesta d’ufficio.

 

 - Rilevazione Costumer Satisfaction Servizi Demografici

Chi contattare

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: si
immediata

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: nessuno
Facebook Twitter Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza 2 Giugno, 1 - 54033 Carrara (MS)
PEC comune.carrara@postecert.it
Centralino 0585 6411
P. IVA 00079450458
Linee guida di design per i servizi web della PA

© Comune di Carrara - piazza 2 Giugno, 1, 54033 Carrara - Tel. 0585 6411 - Fax 0585 641381 - C.F. e P.iva 00079450458

Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it