Portale Trasparenza Comune di Carrara - Concessione di un vitalizio comunale agli operai del marmo

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Concessione di un vitalizio comunale agli operai del marmo

Responsabile di procedimento: Evangelisti Erika
Responsabile di provvedimento: Amadei Luca
Responsabile sostitutivo: Petrucciani Angelo

Descrizione

La concessione del vitalizio comunale agli operai del marmo è un beneficio economico pari a € 33,57 mensili. Per richiederne la concessione è necessario essere titolari di pensione di anzianità o di vecchiaia ed aver prestato la propria attività lavorativa per un periodo non inferiore a 25 anni, di cui almeno 20 in cave o aziende poste all’interno del territorio comunale e gli altri anche in cave o aziende poste al di fuori del territorio comunale.
Coloro che ritengono di possedere i requisiti richiesti possono presentare la domanda, da compilarsi su apposito modulo prestampato in distribuzione presso gli uffici comunali e reperibile sul sito istituzionale, corredandola di idonea documentazione e un documento di identità valido.

DOMANDA
E’ possibile reperire il modulo di domanda presso il settore competente, l’URP o il sito istituzionale.
La domanda può essere presentata al Protocollo Generale del Comune oppure presso il l’Ufficio competente, situato in Piazza Lodovici Cesare Vico - Loc. San Martino - a Carrara, aperto al pubblico nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 8:30 alle ore 12:30 e il martedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00.

ISTRUTTORIA
L’istruttoria si svolge attraverso l’analisi formale e sostanziale della domanda al fine di verificare l’esistenza, in capo al soggetto richiedente, dei requisiti richiesti per la concessione del beneficio. Il procedimento deve concludersi nel temine di novanta giorni dalla data di acquisizione della domanda. Al beneficiario viene comunque riconosciuto il diritto a percepire il vitalizio dal 1° giorno del mese successivo alla data di presentazione della domanda.

CONTROLLI
L’Ufficio, tramite l’anagrafe e lo stato civile del Comune di Carrara e di altri Comuni interessati, effettua controlli sulle dichiarazioni rese e su eventuali trasferimenti di residenza dei pensionati.

RIFERIMENTI NORMATIVI
Regolamento per la concessione di un Vitalizio Comunale agli operai del Marmo.

Modalità per attivare il potere sostitutivo: rivolgersi per telefono o con richiesta scritta al soggetto titolare del potere sostitutivo

Chi contattare

Personale da contattare: Pitanti Tiziana, Evangelisti Erika

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
90 giorni

Regolamenti per il procedimento

Monitoraggio tempi procedimentali

AnnoNumero procedimenti conclusiGiorni medi conclusionePercentuale procedimenti conclusi
20151560100%

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: Nessuno
Contenuto inserito il 19-11-2013 aggiornato al 17-10-2019
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
Piazza 2 Giugno, 1 - 54033 Carrara (MS)
PEC comune.carrara@postecert.it
Centralino 0585 6411
P. IVA 00079450458
Linee guida di design per i servizi web della PA

© Comune di Carrara - piazza 2 Giugno, 1, 54033 Carrara - Tel. 0585 6411 - Fax 0585 641381 - C.F. e P.iva 00079450458

Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it